Rilievi acustici in appartamenti e edifici residenziali esistenti

Se ti capita di avere un sonno disturbato a causa di rumori molesti, di cui non riesci a rintracciare l’origine, è il caso di condurre un’indagine più approfondita per verificare che, in fase di costruzione dell’edifico, siano stati rispettati i requisiti acustici passivi previsti dalla legge.

Nei casi in cui dal proprio appartamento si sentano distintamente rumori provenienti dalla strada o dalla casa adiacente, come conversazioni o rumori di apparecchi elettronici accesi, è necessario effettuare rilievi fonometrici con strumenti professionali. Un nostro tecnico competente potrà valutare parametri e valori al fine di suggerire la soluzione più idonea alla situazione.

Rilievi-acustici-modena-carpi

Sebbene oggi vi sia una crescente sensibilizzazione in materia di inquinamento acustico, e in fase di costruzione si avvii l’iter per ottenere la certificazione necessaria, non è escluso che vecchi edifici esistenti, dove non siano stati effettuati interventi di ristrutturazione recenti, presentino uno scarso o scorretto isolamento acustico.

Prima di intervenire con costose opere di riqualificazione a Modena, Carpi e zone limitrofe, contattaci: i nostri rilievi saranno funzionali a specificare la causa del tuo problema per una risoluzione efficace e definitiva.

Riqualificazione-edifici-esistenti-modena
Tecnico-competente-in-rilievi-fonometrici-carpi
Rumori-provenienti-dalla-strada

La fonte del rumore

Se pensi che il rumore del calpestio proveniente dal piano superiore sia normale, è nostro dovere dirti che stai sbagliando e che, probabilmente, c’è un grave difetto acustico nel tuo condominio.

La crescente urbanizzazione, con la conseguente sovrappopolazione dei piccoli centri urbani, ci ha portati a definire “regolari” anche i rumori più fastidiosi. Per la stessa ragione, spesso, facciamo fatica ad individuare con precisione la fonte del rumore che può essere:

  • esterna
  • interna
Ristrutturazione-casa-carpi
Certificazione-indagine-requisiti-acustici-passivi-modena
Potere-fonoisolante-muri

I valori da tenere d’occhio

In realtà, anche gli edifici residenziali devono rispettare parametri e valori ben precisi. In particolare:

  • il valore del potere fonoisolante di muri e solette tra due unità abitative non deve essere inferiore ai 50db
  • il valore dell’isolamento delle pareti perimetrali non deve essere inferiore ai 40 db
  • il livello di rumore di calpestio del solaio non deve superare i 63db
  • il livello di pressione sonora degli impianti a funzionamento discontinuo (come gli ascensori) non deve superare i 35 db
  • il livello di pressione sonora degli impianti a funzionamento continuo non deve superare i 35 db

Se vuoi valutare le prestazioni acustiche della tua casa a Modena, Carpi e zone limitrofe, contattaci tramite l’apposito form.